Deliberazioni del Consiglio

A.s. 2015/16

verbale n 10 del 14/03/2016

Delibera n 83 approvazione conto consuntivo e.f.2014:

il Consiglio preso visione del conto consuntivo 2014 stilato in data 26 giugno 2015 e approvato dai revisori il 26 gennaio 2016.Preso atto dei rilievi mossi dagli stessi revisori dei conti , così come risulta dal verbale n 6 del 2015, tenuto conto del fatto che i membri del consiglio non sono stat messi al corrente ,nel corso dell'a.s. 2014/2015 dell'elaborazione del consuntivo stesso nè dell'attività negoziale di gestione, Il Consiglio di Istituto decide di approvare il conto consuntivo del 2014 al solo fine di permettere la continuità  dell'azione amministrativa . 

Delibera n 82 approvazione della variazione per minor accertamento per un importo paria €-883.20, poichè a fronte di una programmazione di € 4559.60 ne sono stati utilizzati €3686.40.Pertanto si rende necessaria la radiazione del residuo attivo per un importo di - €  883.20 con specifico decreto del Dirigente Scolastico

Delibera n 81 approvazione della variazione n 6 e.f. 2016 per maggior accertamento di € 480,00  da contributi delle famiglie finalizzati  quale contributo al progetto extracurricolare "Ambasciatori all'ONU"

Delibera n 80 approvazione della variazione n 5 E.F.2016 per avviso di assegnazione e contestuale erogazione della somma di € 9410.49 risorsa finalizzata alle attività di Alternanza scuola- lavoro periodo gennaio -agosto 2016 ai sensi art 1  comma 39 della legge 13 luglio 2015 n 17;

verbale n 9 del 22/02/2016

Delibera n 79 approvazione elezioni comitato di valutazione :

di nominare i seguenti membri del comitato di valutazione

1. Massimo Lo Cicero(componente genitori)all'unanimità

2. Chiara Pierucci (componente alunni) a maggioranza

3. Claudia Tarantino (componente docenti)all'unanimità;

Delibera n 78 approvazione variazione n 4  per minor accertamento dovuto ad una minor spesa dei testi da tradurre in braille , rispetto alla programmazione , € - 1698.43 si provvederà a radiare l'importo dai residui attivi  con decreto del Dirigente ;

Delibera n 77 approvazione della variazione di bilancio n 3 E.F. 2016 per un importo pari ad € 11014.00 per restituzione doppio incasso fatture n 22 del 19/02/2015 e n 30 del 06/03/2016 da parte della società Vivimondo per stage Londra a.s.2014/2015;

Delibera n 76 approvazione all'unanimità della variazione di bilancio N 2 -  E.F.2016 per un importo pari ad € 500.00 per accredito contributo dell'Università Uniroma2 ed il Liceo Classico -Linguistico M.T.Cicerone relativamente al tirocinio Formativo Attivo TFA 2014/2015 svolto dal prof Codispoti  e seguito dalla prof.ssa De Santis Elena in qualità di tutor

Delibera n 75 approvazione all'unanimità della variazione  di bilancio n 1 - E.F. 2016  per un importo di €16.06 come interessi netti della banca d'Italia e.f.2015 il cui importo andrà a confluire nella disponibilità da programmare;

Delibera n 74 approvazione all'unanimità della variazione n  37 E.F.2015 prelievo dal conto corrente postale  del contributo degli alunni finalizzati ai corsi extracurricolari per un importo pari ad € 1418.00 e di un importo pari ad € 300.00 per corsi di ginnastica posturale; per una cifra totale di € 1718.00

 Delibera n 73 approvazione variazione n 36 E.F.2015 prelievo dal  conto corrente postale del contributo degli alunni ,più la quota per l'adesione all'assicurazione per un totale pari ad € 2008.47 inseriti nel progetto A2;

verbale del 13/01/2015

Delibera n 72 approvazione all'unanimità che per uscite e visite didattiche/stage  si applicherà fino a € 99,00 una maggiorazione  pari all'1%; per importi superiori si applica la maggiorazione di € 10,00 ad alunno partecipante;

Delibera n 71 approvazione indispensabilità raccolta informazioni per iscrizioni 2016/2017:

a.diversamente abili

b.fratelli e sorelle già iscritti

c.vaccinazioni obbligatorie

d.arrivo in Italia

e.alunni stranieri

f.legge 104 in famiglia

g.alunni intolleranti e allergici;

Delibera n 70 approvazione all'unanimità del Piano triennale dell'offerta formativa che viene inviato all'USR competente ai fini delle verifiche di cui al comma 13, art 1 della legge 107/2015

Delibera N 69 variazione di bilancio n 35 per storni su progetto P54

Delibera n 68 variazione di bilancio n 34  per storni su progetto P51

Delibera n 67 variazione di bilancio n 33 per storni su progetto A2

Delibera n 66 variazione di bilancio n 32 per storni su progetto A1

Delibera n 65 variazione di bilancio n 31 approvata all'unanimità per € 30,64 erogata dallo Stato come fondi per attrezzature handicap;

Delibera n 64 variazione di bilancio n 30 nuova entrata finalizzata da parte dello STATO per un importo pari ad € 1258.50 per erogazione di risorse finanziarie  ai sensi del D Lgv 104/2014 art 6 (comodato d'uso gratuito dei libri);

Delibera n 63 variazione di bilancio n 29 approvata all'unanimità per  entrata finalizzata per € 180.30 da privati a titolo di versamento interessi e sanzioni per ritardati pagamenti ritenute erariali e IRAP

Delibera  N 62 variazione di bilancio n 28 approvazione all'unanimità per prelievo dalla disponibilità da programmare per regolarizzazione IRAP e ritenute erariali corsi extracurricolari a.s. 2013/2014 retribuiti a gennaio 2015

Delibera n 61 approvazione all'unanimità variazione di bilancio n 27 per assegnazione e contestuale erogazione di fondi pari ad € 1015.20 per sofferenza finanziaria DDG N 1039 del  30/11/2015( nota MIUR 19249 DEL 14/12/2015)

Delibera n 60 approvazione all'unanimità variazione di bilancio n 26 per maggior accertamento pari ad € 180.00 di contributi da privati vincolati su progetto P58;

Delibera n 59 approvazione all'unanimità variazione di bilancio n 25 per un minor accertamento DI € - 18924.39 di contributi da privati non vincolati su progetto  A4( programmato  20000,00 accertato 1075.61)

Delibera n 58 approvazione all'unanimità variazione n 24 per maggior accertamento di contributi da privati per € 4754,54  e relativi stroni sullo stesso progetto A2

verbale del 15/12/2015

Delibera n 57 approvazione all'unanimmità progetto studentesco di Istituto  "Il futuro in cinque temi" così come riformulato dagli studenti  dopo la deliberazione favorevole del Collegio dei docenti.

Delibera n 56 approvazione all'unanimità adesione rete Minerva ed alla sottorete "convenzione di cassa"

Delibera n 55 approvazione all'unanimità PROGRAMMA ANNUALE E.F.2016;

Delibera n 54 approvazione variazione di bilancio n 23 per minor accertamento € -10088.12 su progetto A2 di entrate da privati non vincolate e storni sullo stesso progetto;

Delibera n 53 approvazione variazione di bilancio n 22 per un minor accertamento dei contributi da privati per € - 4110.54 su progetto A1, programmato 10000,00 accertato € 5849.86;

Delibera n 52 approvazione variazione di bilancio n 21 per partita di giro per il prelievo di € 300,00 quale anticipo al DSGA per i fondo delle minute spese come da delibera del C.d.I. n 9 del 12 ottobre 2015;

Delibera n 51 approvazione all'unanimità variazione di bilancio n 20 per minor accertamento per € - 10060,00 dei contributa da privati in relazione alla programmazione, programmato 12400,00 accertato 2340,00

Delibera n 50 approvazione proposta variazione di bilancio n 19 relativa alla necessità di fare un prelievo dalla disponibilità da programmare per un importo pari ad €5574,00 per versamento ritenute su compensi corsi  extracurricolari a.s. 2013/2014 retribuiti  a gennaio 2015;

Delibera n 49 approvazione all'unanimità per variazione di bilancio  n 18 per assegnazione  fondi dalla città metropolitana di Roma per trascrizione in braille, ingrandimento e traposition in formato elettronico o audio di testi scolastici in favore di alunni con disabilità sensoriale -visiva  a.s. 2015/2016  d.d.r.u 5808/2015 € 8157.97

Delibera n 48 appravazione allìunanimità variazione di bilancio  n. 17 per un maggior accertamento per € 5235,46 di contributi da privati per viaggi di istruzione ;

Delibera n 47 approvazione all'unanimità variazione di bilancio n 16 relativa alla nuova entrata finalizzata 1379,80 per sofferenza finanziaria funzionamento amministrativo didatticho E.F.2015

Delibera n 46 all'unanimità di approvare la variazione n 15 per € 4,69 per  storno da progetto A1 a progeto A5 integrazione spesa minuto mantenimento ; 

Delibera n 45 all'unanimità  di approvare il prospetto riepilogativo dei fondi per le spese di urgente funzionamento e minuto mantenimento E.F.2015 per € 3997,32

Delibera n 44 annullata

verbale del 30/11/2015

Delibera 22 approvazione prospetto riepilogativo fondi per spese di urgente funzionamento e minuto mantenimento e.f.2014;

Delibera n 23 approvazione richiesta di integrazione €  11611.40 al prospetto riepilogativo fondi per spese di urgente funzionamento e minuto mantenimento E.F.2014;

Delibera n 24 variazione di bilancio n 5 relativa alla richiesta di saldo assitenza specialistica alunni disabili  a.s 2014/2015 primo periodo settembre /febbraio , vengono ripristinati i fondi utilizzati con anticipazione di cassa €9465,60;

Delibera n 25 variazione di bilancio n 6 relativa alla richiesta di saldo progetto assistenza specialistica alunni disabili a.s.2014/2015 secondo periodo marzo /termine attività didattiche, vengono ripristinati i fondi utilizzati con  anticipo di cassa per 4454,40,

Delibera n 26 variazione di bilancio n 7 relativa alla richiesta di saldo del 50% del progetto assitenza specialistica alunni disabili a.s. 2013/2014 , primo periodo settembre /gennaio , vengono ripristinati i fondi utilizzati con anticipo di cassa per € 1702,66

Delibera n 27 variazione di bilancio n 8 relativa alla richiesta si saldo progetto asssitenza specialistica a.s. 2013/2014, secondo periodo febbraio /termine attività didattica , vengono ripristinati i fondi utilizzati con anticipo di cassa per €  4166,40

Delibera n 28 variazione di bilancio n 8 assegnazione fondi progetto asssitenza specialistica alunni disabili a.s.2015/2016 periodo novembre  /dicembre 2015  per n 238 ore complessive pari a € 4569,60

Delibera n 29 variazione di bilancio n 10 con prelievo dalla disponibilità da programmare del nanziamento per i corsi di recupero relativi all'a.s. 2012/2013  pari ad € 3300,00.Tali fondi servono per retribuire n 1 laboratore F.M. e A.C che hanno svolto i corsi a luglio 2014 e C.E che ha svolto i corsi a luglio 2015,

Delibera n 30 variazione di  bilancio n 11 per finanziamento del MIUR per corsi di recupero alunni sospesi 2014/2015 per un importo pari ad € 2024,36;

Delibera n 31 variazione di bilancio n 12 relativa ad una maggior entrata per contributo delle famiglie per viaggio di istruzione a Bolzano per un importo pari ad € 4730,00

Delibera n 32 variazione di bilancio n 13 con prelievo dall'avanzo di amministrazione  per un importo pari ad € 13574,24 per saldare fatture dell'a.s. 2014/2015 viaggi di istruzione;

Delibera n 33  per adesione al progetto di rete con l'Istituto Buonarroti per la valorizzazione e il recupero degli ambienti scolastici della sede succursale

Delibera n 34 progetto istruzione domiciliare;

Delibera n 35 approvazione proposta convenzione con Università di Roma  del foro Italico ;

Delibera n 36 approvazione bozza di convenzione con Enti esterni alternanza scuola lavoro;

Delibera n 37 approvazione  di fissare ad € 70,00 il contributo volontario ,

Delibera n 38 a maggioranza per l'a.s. 2016/2017 una rimodulazione dell'articolazione oraria delle lezioni  per consentire una plurifunzionalità degli spazi disponibili: la scuola resterebbe aperta sei giorni e alcune classi (da individuare in base ad opportuni criteri che tengano conto del monte ore settimanale curricolare) effettuerebbero una rotazione su cinque giorni di lezione, cos' da poter utilizzare la stessa aula per ospitare classi diverse in giorni differenti;

Delibera 39 all'unanimità dei criteri di priorità per le iscrizioni a.s.2016/2017 deliberati dal collegio dei docenti con inversione dei punti c-d;

Delibera n 40 all'unanimità che l'organo di garanzia sarà costituito dai genitori sig.ra DUCA dalla rappresentante degli studenti d'Attorre Beatrice dalla rappresentante dei docenti Giannini Chiara;

Delibera n 41 all'unanimità che in occasione della vacanze natalizie l'Istituto venga chiuso nei giorni 24, 31 dicembre 2015,  2 e 5 gennaio 2016;

Delibera n 42 visite e viaggi di istruzione 2015/2016 criteri

Delibera n 43 spese viaggi di istruzione

verbale del 13/11/2015

Delibera n 20 all'unanimità di non procedere al rimborso  richiesto dai docenti per le spese sostenute durante stages e viaggi di istruzione nell'a.s.2014/2015 in quanto non sussite una delibera preventiva del Consiglio di Istituto;

Delibera n 19 all'unanimità la restituzione del contributo volontario versato sul C/C dell'Istituto da prte di alunni successsivamente trasferiti;

Delibera n 18 all'unanimità la restituzione della tassa d'esame erroneamente versata sul c/c dell'Istituto;

Delibera n 17 all'unanimità la restituzione delle somme versate come Contributo per l'esame di certificazione PET , subordinatamente al fatti che tali somme siano ancora nella  disponibilità dell'Istituto;

Delibera n 16 all'unanimità la restituzione delle somme versate per la partecipazione a visite didattiche , subordinatamente al fatto che tali somme e versamenti  siano accertati;

Delibera n 15 VARIAZIONE di bilancio n 4 "maggior accertamento dei contributi delle famiglie vincolati per € 74335,12  di cui relativi alla reversale n 5 del 18/06/2015  pari ad € 27004,54 da verifiche affettuate sulle causali dei bollettini , €22578,42  sono entrate finalizzate e vincolate , mentre € 4426,12 risultano non vincolate;

Delibera n 14 variazione di bilancio n 3 del 13/11/2015 per "assegnazione di risorse destinate a studenti che che hanno conseguito la lode nell'a.s.2013/2014 con votazione 100 con lode,

Delibera n 13 variazione di bilancio n 2 del 13/11/2015 per erogazione fondi "riemissione attrezzature handicap scartate a dicembre 2014, nota prot 18658 del 19 dicembre 2014 assegnato con nota prot 9851 del 20 dicembre 2013;

Delibera n 12 variazione n 1 del 13/11/2015 per erogazione fondi " funzionamento didattico amministratico didattico 4/12 a.s.2014/2015  di cui alla nota prot 18313 del 16/12/2014;

verbale del 12/10/2015

Delibera n 11 All'unanimità di proporre il piano di dimensionamento della rete scolastica regionale per l'a.s.2016/2017 il mantenimento dell'autonomia del Liceo Classico - Linguistico Statale  M.T.Cicerone.

Delibera n 10 all'unanimità di far concorrere il Liceo-Classico M.T.Cicerone all'assegnazione delle risore rese disponibili agli Istituto scolatici per lo sviluppo della dotazione tecnologica attraverso il bando della "Fondazione Roma"(sc.15/10/2015);

Delibera n 9 all'unanimità di fissare il fondo delle minute spese in € 300,00;

Delibera n 8 all'unanimità di adottare il regolamento per la disciplina degli incarichi agli esperti esterni indicato come Allegato 3;

Delibera n 7 all'unanimità di adottare il regolamento negoziale per la fornitura  di beni e servizi indicato come allegato 2;

Delibera n 6 all'unanimità di individuare il superiore limite di spesa , art 34 comma 1 D.I.44/2001 innalzandolo in € 4000,00;

Delibera n 5 all'unanimità di adottare il regolamento per accesso agi atti amministrativi indicato come allegato 1

verbale del 01/10/2015

Delibera n 4 Strategie di soluzione delle problematiche logistiche

Delibera n 3 Approvazione del POF

verbale del 12/09/2015 Delibera n. 2 a maggioranza (...) che nell'a.s. 2015/16 l’orario settimanale delle lezioni sarà articolato per il biennio (classico e linguistico) su 5 giorni e per il triennio classico su 6 giorni; per il triennio linguistico proseguirà la sperimentazione dell'articolazione su 5 giorni avviata nell'a.s. 2014/15.

verbale del 08/09/2015

Delibera n. 1 a maggioranza (...) che nell'a.s. 2015/16 l’orario settimanale delle lezioni sarà articolato per il biennio (classico e linguistico) su 5 giorni e per il triennio (classico e linguistico) su 6 giorni.

A.S. 2014/15

Venerdì 20.3.2015
REVOCA

Il Consiglio d’Istituto previsto per il 20 cm è rimandato, ad altra data da stabilire, per concomitanza Consigli di Classe. Saranno possibili degli incontri informali, durante  i giorni di apertura pomeridiana della scuola, tra i rappresentanti d’Istituto per discutere punti riguardanti i viaggi d’istruzione o il regolamento disciplinare.

verbale del 20/02/2015

Deliberazione n. 13 all'unanimità (ai sensi dell'art. 10 co. 3 punto e del D.Lgs. 297/94) di adottare -in relazione alla programmazione e attuazione dei corsi extracurricolari organizzati dalla scuola nell'ambito del P.O.F. (es. certificazioni linguistiche)- il seguente criterio circa la partecipazione di esterni, con particolare riguardo per gli studenti già iscritti e trasferitisi in altri istituti: 
a. le libere attività complementari, programmate nell'ambito del Piano dell'Offerta Formativa, sono rivolte agli studenti iscritti e frequentanti il Liceo 'Cicerone';
b. tali attività possono essere aperte, in subordine rispetto all'adesione degli studenti interni, alla partecipazione di esterni (gli ex allievi, una volta lasciata la scuola, diventano esterni a tutti gli effetti) nel rispetto dei criteri fissati al momento dell'organizzazione delle attività medesime; in particolare, se l'attività viene svolta all'interno di un gruppo omogeneo numericamente determinato (es. corsi per il conseguimento delle certificazioni linguistiche: 15 studenti in possesso del medesimo livello di padronanza della lingua), l'ammissione di esterni non può alterare la natura del gruppo (ciò implicherà la formazione di un nuovo gruppo, di cui i partecipanti dovranno coprire i costi);
c. il contributo economico che gli esterni devono versare (in aggiunta alle spese per l'assicurazione, qualora a carico della scuola) subisce, rispetto a quanto corrisposto dagli studenti interni, una maggiorazione del 50%, che si riduce al 25% per gli ex allievi (nel caso in cui, come accade per i corsi finalizzati al conseguimento delle certificazioni linguistiche, il contributo economico individuale sia stato calcolato sulla base di un numero predeterminato di allievi per corso, il costo per l'attivazione di un nuovo corso sarà ripartito fra i nuovi iscritti, con ricalcolo dell'importo individuale);
d. la quota di iscrizione non sarà restituita qualora uno studente interrompa l'attività dopo essersi iscritto ad essa, salvo particolari deroghe eventualmente concesse dal Consiglio d'Istituto.

Deliberazione n. 12 all'unanimità di costituire al proprio interno (ai sensi dell’art. 21 del vigente Regolameto del Consiglio d’Istituto del liceo “Cicerone”) due commissioni di lavoro:
1. revisione del Regolamento d’Istituto (compresi Regolamento viaggi, mobilità studentesca internazionale e Regolamento disciplinare);
2. individuazione di bandi/convenzioni per progetti/attività a cui partecipare/aderire in parallelo con azioni di autovalutazione d’istituto/rendicontazione sociale.
La partecipazione a dette Commissioni, su base volontaria e gratuita, è aperta ai membri del Consiglio (preferibilmente in modo tale da garantire in ognuna l'espressione di tutte le componenti della comunità scolastica) e può giovarsi della collaborazione di docenti, studenti, personale ATA e famiglie.
I lavori di ciascuna Commissione, coordinati da un Referente scelto al proprio interno, si svolgeranno soprattutto attraverso scambio di materiali, idee, documentazione (anche col supporto dei mezzi di comunicazione telematici); i Referenti avranno cura di informare sistematicamente circa l'andamento dei lavori il Presidente del Consiglio d'Istituto e il Dirigente Scolastico, nonché di riferire a tutti i Consiglieri durante le sedute del Consiglio l'esito via via raggiunto in relazione ai punti d'interesse.

Lunedì 16.2.2015 ore 14.30

Deliberazione n. 11 ESABAC
Deliberazione n. 10 P.O.N. 10 P.O.N.
Deliberazione n. 9 Programma Annuale E.F. 2015

Giovedì 4.12.2014 ore 15.00

Deliberazione n. 8 Proposta per Regolamento d'Istituto in materia di sanzioni disciplinari
Deliberazione n. 7 Ratifica utilizzo locali scolastici da parte dell'I.C. Frascati 
Deliberazione n. 6 Variazione bilancio a.s. 2012-13

verbale del 31/10/2014

Deliberazione n. 5 all'unanimità per il corrente anno scolastico la chiusura nei seguenti giorni prefestivi: 24 e 31 dicembre 2014, 5 gennaio 2015, 2 maggio 2015, 18 e 25 luglio 2015, 1-8-22 e 29 agosto 2015.

Martedì 14.10.2014 ore 13.30

Deliberazione n. 4 Pomeriggi di apertura della scuola per attività extracurricolari previste dal P.O.F.
Deliberazione n. 3 Didattica su 5 giorni 
Deliberazione n. 2 Adozione P.O.F. a.s. 2014-15

Sabato 4.10.2014

Deliberazione n. 1 Dimensionamento a.s. 2015-16