Il Viceministro dell'Istruzione Lorenzo Fioramonti ha incontrato lo scorso 5 ottobre, nella splendida cornice di Villa Falconieri, gli studenti dell'Accademia Vivarium Novum e del Liceo Cicerone.

Un ensemble vocale-strumentale composto da allievi dell'Accademia e da alunni del Liceo ha offerto per l'occasione un concerto di brani composti su versi di autori latini, quale saggio del lavoro che, ispirato ai principi dell'Umanesimo e della Tradizione Classica, unisce proficuamente le due istituzioni del territorio dei Castelli Romani.

A questo link o cliccando sull'immagine sottostante è possibile leggere le impressioni e le considerazioni che il Viceministro ha postato dopo la sua visita.