Il nostro desiderio è quello di rendere il sito usabile e accessibile al maggior numero di persone possibile. Consapevoli della necessità di continue verifiche tecniche e “umane” per raggiungere e mantenere nel tempo questa aspirazione, chiediamo a tutti i visitatori di segnalaci eventuali problemi. Abbiamo messo la massima cura affinché struttura, funzionalità, contenuti e grafica rispettino sia i 22 requisiti definiti nel DM 8 luglio 2005, allegato A – attuazione della Legge “Stanca”, numero 4 del 2004 – che le indicazioni delle WCAG 2.0.

Questo significa in particolare che il sito:

  • è scritto con codice XHTML “strict” valido
  • è fruibile con modalità di “lettura” diverse dai browser grafici tradizionali (browser vocali, browser testuali, …)
  • è navigabile anche con sistemi diversi dal mouse (tastiera, tabulazioni, altri sistemi di puntatura)