Si comunica che,  al fine di informare gli studenti sui percorsi formativi offerti dall'Università degli Studi RomaTre, si svolgeranno, a partire dal 12 dicembre 2018 , presso le sedi dei vari Dipartimenti, le Giornate di Vita Universitaria (GVU).

In occasione di tali incontri gli studenti potranno assistere a lezioni, partecipare a seminari, cimentarsi in attività di laboratorio e visitare le varie strutture didattiche. 

Per partecipare agli incontri è obbligatorio prenotarsi online.

Il sistema di prenotazioni è facilmente raggiungibile seguendo questo percorso: dal sito di Ateneo (www.uniroma3.it)

Homepage - Università Roma Tre

www.uniroma3.it

si clicca su “Studenti”, poi su “Studenti futuri” e poi su “Come scegliere il Corso di studi”. Da qui si accede al sito dell’Ufficio orientamento.
per maggiore completezza di informazione accedere al link: http://europa.uniroma3.it/orientamentogvu/.

Ogni studente potrà prenotarsi in maniera autonoma a una o più GVU registrandosi al sito e cliccando sull’incontro di proprio interesse.

Una volta raggiunto il limite massimo dei posti disponibili per l’evento, il sistema automaticamente non permetterà più a ulteriori studenti di prenotarsi.

Pertanto è indispensabile che chi, per sopraggiunti impegni, non possa più partecipare all'evento al quale si era prenotato, annulli la prenotazione. In questo modo lascerà il posto ai colleghi potenzialmente interessati. 
Per qualunque ulteriore informazione contattare l'Ufficio orientamento tramite email (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

Nella sezione PON di questo sito sono disponibili le informazioni e i moduli per le candidature tutor e studenti del progetto di alternanza scuola-lavoro in Francia.

Si può accedere anche cliccando su questo link.

Si prega di prendere visione dell'avviso nella sezione dedicata Erasmus+ di questo sito.

Il Viceministro dell'Istruzione Lorenzo Fioramonti ha incontrato lo scorso 5 ottobre, nella splendida cornice di Villa Falconieri, gli studenti dell'Accademia Vivarium Novum e del Liceo Cicerone.

Un ensemble vocale-strumentale composto da allievi dell'Accademia e da alunni del Liceo ha offerto per l'occasione un concerto di brani composti su versi di autori latini, quale saggio del lavoro che, ispirato ai principi dell'Umanesimo e della Tradizione Classica, unisce proficuamente le due istituzioni del territorio dei Castelli Romani.

A questo link o cliccando sull'immagine sottostante è possibile leggere le impressioni e le considerazioni che il Viceministro ha postato dopo la sua visita.

Si allega circolare in oggetto

Allegati:
Scarica questo file (25.certificazioni francese.pdf)25.certificazioni francese.pdf[ ][ ]551 kB